HOME PAGE

Le vittime Pennesi (militari e civili) della seconda guerra mondiale

  Piazza bombardata

 

 

 

Piazza Luca da Penne: Il Teatro bombardato il 24 gennaio 1944


 
  Penne: veduta aerea bombardamento

 

 

Immagine delle colonne di fumo che si innalzano sopra al Duomo e all'Ospedale di Penne appena bombardati ripresa da un ricognitore alleato della RAF.


 
  Penne dopoguerra  
 

Immagine aerea scattata da circa 7500 metri di altezza il giorno 14 settembre 1945. In rosso sono cerchiati i segni lasciati su Penne dai bombardamenti alleati.


  Penne dopoguerra  
  Penne, piazzetta XX Settembre - 16 giugno 1944 - Arrivo delle prime truppe Alleate (anglo-polacche) dopo la ritirata dei tedeschi.

ELENCO DEI MILITARI DI PENNE CADUTI DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE

I DECORATI:

CASELLI ALESSANDRO di Bernardino e di Masi Ida
Nato a Penne il 22.2.1920 - Ufficiale Pilota di Complemento del 46° Stormo 105° Gruppo, 255.a Squadriglia.
Morto il 18.11.1940 nel cielo di Koritza (Albania) - Sepolto nel Cimitero di Tirana - Tomba 409 - Traslato nel Sacrario dei Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)
medaglia d'oro Decorato di Medaglia d'Oro al Valor Militare (R.D. 25 luglio 1941 B.U. 1941 disp. 35 pag. 1510). (leggi LA DOMENICA DEL CORRIERE - 1941 articoli Il settimanale OGGI - 1952 - vedi cartolina Cartolina celebrativa) (Bollettino Bollettino di Guerra n. 164 del 18.11.1940 di Guerra)  
Alessandro CaselliLa motivazione: "Giovanissimo capo equipaggio, già vittoriosamente provato in duri scontri con la caccia nemica, in una rischiosa azione di bombardamento, veniva attaccato da preponderanti forze, che riuscivano ad incendiargli il velivolo. Con calma ammirevole e sereno sprezzo del pericolo, noncurante delle fiamme, portava l'apparecchio sulle nostre linee e solo allora ordinava al personale di bordo, che con audacia aveva respinto l'attacco abbattendo due assalitori, di lanciarsi col paracadute.
Rimasto solo e ritenuto vano il tentativo di riportare in salvo la preziosa macchina che le fiamme avevano tramutato in rogo ardente, tentava, in condizioni ormai impossibili, il proprio lancio, che si concludeva col sacrificio di una giovane vita, che va additata ad esempio della più pura ed eroica abnegazione".

All'Eroe pennese, due anni dopo la scomparsa, nell'autunno del 1942, con una solenne cerimonia, alla presenza dei genitori, gli venne intitolata la Casa del Fascio di Borgata Fogaccia di Roma. (guarda Cerimonia intitolazione Casa del Fascio Cerimonia intitolazione Casa del Fascio foto)


DELLA PELLE ERMANNO di Giuseppe e De Fabritiis Maria Anna  
Nato a Penne il 8.5.1912 - Autiere 190^ autosezione pesante
Deceduto il 13.7.1941 per ferite riportate in combattimento a Budva (Montenegro). Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari Della Pelle Ermanno foto - notizia notizia riportata dal periodico 'L'Assalto Vestino' del 1 Agosto 1941)

medaglia d'argento Decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare.

La motivazione:"Autiere facente parte di una autocolonna improvvisamente aggredita da forze ribelli, si distingueva per sangue freddo e sprezzo del pericolo. Respinto l'avversario e ripresa la marcia, volontariamente si poneva al volante della macchina di testa della colonna e fatto segno a nutrito tiro di bombe a tempo, scendeva dall'autocarro e con coraggioso ardimento, raccoglieva le bombe che scagliava contro i rivoltosi. In questo suo eroico gesto rimaneva mortalmente colpito. - Obzovica-Martinovic (Balcania), 13-18 luglio 1941".


DI CARLO AURELIO di Paolo ed Appignani Zoraide
Nato a Penne il 19.7.1920 - Serg. Magg. Pilota, 012 St. Bomb., 204 Sq. Bombardamento
Disperso il 15.6.1942 sul Mediterraneo Orientale, durante azione con aereosilurante. (guarda Di Carlo Aurelio foto) (leggi foglio matricolare Di Carlo Aurelio foglio matricolare)

Citato sul bollettino di guerra.
medaglia d'argento Decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare.

La motivazione: "Secondo pilota di aerosilurante partecipava alla luminosa vittoria dell'ala d'Italia nei giorni 14 e 15 giugno 1942 nel Mediterraneo. Dopo lo sgancio del siluro, evvenuto con l'apparecchio già in fiamme, precipitava in mare, facendo così olocausto della propria vita per la grandezza della Patria".

Citato sul bollettino di guerra. 746 s - 15 giugno

...Nel Mediterraneo è in corso da ieri una violenta azione aeronavale contro due grossi convogli britannici fortemente scortati... Uno dei due convogli proveniente dall’Atlantico con scorta di numerose unità di linea e di due navi portaerei, avvistato dalla ricognizione alle prime ore del giorno 13 e seguito per tutta la giornata, é stato ieri ripetutamente attaccato dalle forze aeree italiane nel tratto di mare tra Sardegna e Tunisia. Poderose formazioni di aerosiluranti, bombardieri in quota e tuffatori, tempestivamente concentrati sulle basi più opportune, si sono susseguite dall'alba al tramonto e hanno avuto ragione della reazione di fuoco delle navi di scorta e degli accaniti attacchi della caccia partita dalle navi portaerei. Sono stati affondati due incrociatori, un cacciatorpediniere e quattro piroscafi. Una nave da battaglia, una portaerei, due incrociatori, un cacciatorpediniere e quattro piroscafi sono stati ripetutamente colpiti con siluri e bombe e gravemente danneggiati. Negli aspri combattimenti che si sono impegnati ad ogni ritorno delle nostre formazioni offensive, 15 velivoli nemici sono stati abbattuti in fiamme. Venti velivoli italiani non sono rientrati alla base. Alcuni equipaggi sono stati tratti in salvo da idrovolanti di soccorso. Un comandante di stormo, un comandante di gruppo e due comandanti di squadriglia mancano all'appello. Tra gli equipaggi, parecchi feriti. Tre velivoli crivellati di colpi hanno potuto raggiungere il territorio nazionale. Le operazioni sono state riprese sin dalle prime ore di stamane e continuano contro le superstiti unità nemiche.

medaglia di bronzo Decorato, altresì, di Medaglia di Bronzo al Valor Militare.

La motivazione: "Secondo pilota di velivolo aerosilurante, in numerose missioni e in brillanti siluramenti, dimostrava sempre perizia e valore. Calmo e sereno, di fronte agli attacchi della caccia e della violenta reazione contraerea, cooperava efficacemente al buon esito delle azioni. - Cielo del Mediterraneo, aprile-giugno 1942-XX."


DI SIMONE EMIDIO di Costantino e di Andreoli Giulietta
Nato a Penne il 5.5.1919 - Divisione Arezzo 225° Fanteria da montagna
Morto il 18.11.1940 sul Monte Monte Ivanit - 1941 Ivanit Valtaka(fronte greco-albanese) in combattimento (guarda Il soldato Emidio Di Simone (in primo piano con mitragliatrice Breda mod.30) foto)

medaglia d'argento Decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare. (leggi articolo del Corriere della Sera del 14 luglio 1941 articolo)

La motivazione: "Fante porta arma tiratore, ferito gravemente durante un violento attacco nemico, continuava con generosa tenacia a far funzionare l'arma, lagnandosi solo di non poter causare maggiori perdite all'avversario. Trasportato poi, suo malgrado al posto di medicazione, decedeva per il sangue perduto".


FONTICOLI ANTONIO di Carlo e di Buccella Rosa
Nato a Penne il 24.8.1914 - 143a Comp. 9° Rgt. Btg. Alpini L'Aquila
Morto il 22.12.1942 a Ivanowka (Russia)
medaglia d'argento Decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare
(guarda Fonticoli Antonio foto)

La motivazione: "Fuciliere di una compagnia alpina impegnata in ripetuti sanguinosi combattimenti contro forze avversarie preponderanti, si distingueva più volte per ardore combattivo e sprezzo del pericolo. Costretto il proprio reparto a ripiegare, dopo aver accanitamente difeso in sanguinoso corpo a corpo la posizione affidatagli, e caduti tutti i graduati della propria squadra, con eroica iniziativa ne organizzava i pochi superstiti e li disponeva per una suprema resistenza. Inutilizzata l'arma automatica della squadra ed esaurite anche le bombe a mano, visti cadere ai suoi fianchi i pochi compagni e ferito egli stesso al viso ed al petto, non desisteva dal suo eroico atteggiamento, e contro il nemico ormai irrompente, si scagliava con impeto leonino, cadendo da prode. - Quota 204 - Ivanowka (fronte russo), 22 dicembre 1942".


MASCELLANI WALTER di Giuseppe e Poggi Augusta
Nato a San Martino - frazione di Ferrara - il 23.5.1918 - Serg. Magg. Pilota
Trasferitosi a Penne col genitore (di professione ortolano)il 16.5.1940 (residenza in via Roma 7).

Morto alle ore 12.40 del giorno 20 marzo 1943, per aver riportato la frattura della base e della volta cranica, durante la fase di atterraggio nel campo di Chinisia (Trapani)col suo aereo Macchi C 200. Sepolto a Trapani (guarda scheda Mascellani Walter Comune di Penne Comune di Penne)


medaglia di bronzo Decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare

La motivazione: "Pilota da caccia partecipava a diversi voli di guerra. Incurante della forte reazione aerea e contraerea si abbassava a volo radente per mitragliare e bombardare con perizia e precisione mezzi meccanizzati nemici colpendoli ed incendiandoli. In ogni circostanza dava prova di dedizione al dovere e spirito di sacrificio - Cielo dell'Africa Settentrionale Italiana, gennaio-marzo 1942-XX".

croce di guerra Decorato con Croce di Guerra al Valor Militare

La motivazione: "Pilota da caccia partecipava a numerose azioni belliche dando sempre prova di perizia, entusiasmo ed ardimento" - Cielo del Mediterraneo e dell'A.S., 12 giugno 1940 - 16 dicembre 1941 - 20-25 maggio 1942.(menzione sul libro dal libro BRUNO ALESSANDRNI il Moschettiere..... di Daniele Gatti pag. 63 - 2013)


VERROTTI FRANCESCO figlio di Giuseppe e Rosa Miraglia del Giudice, nato a Napoli il 06.5.1919 - Sottotenente 40° Reggimento Fanteria Brigata "Bologna".

Morto il 20.12.1941 in ospedale in Marmarica(regione tra Libia ed Egitto)dopo il Francesco Verrottiferimento avvenuto durante il furioso combattimento di Tobruk del 21 novembre dello stesso anno - Sepolto nel Sacrario Militare di El Alamein (guarda Sacrario Militare di El Alamein foto)- Traslato nel cimitero comunale di Penne nel 1972. (guarda Cappella famiglia Verrotti Cappella famiglia Verrotti - internofoto)
medaglia d'oro Decorato di Medaglia d'Oro al Valor Militare - D.P.R. 08 marzo 1965 (vedi Medaglia coniata in ricordo di Francesco Verrotti).

La motivazione: "Assunto volontariamente il comando di un importante caposaldo, resisteva con tenacia ed ardimento ai reiterati, violenti attacchi nemici. Ferito all'addome, rifiutava di lasciare il posto di combattimento e continuava ad incitare i propri fanti. Caduto il tiratore dell'unica arma controcarro, ne prendeva il posto e continuava l'impari lotta fino a quando, ferito una seconda volta e più gravemente, cadeva privo di sensi sulla posizione. Catturato prigioniero e trasportato in ospedale, vi spirava dopo circa un mese di gravi sofferenze sopportate con serenità e stoicismo. - Marmarica, 21 novembre 1941".


I CADUTI:

AIELLI FERNANDO di Vittorio e D'Angelantonio Santa
Nato a Penne il 2.3.1916 - della 27^ Compagnia Genio Guastatori
Morto il 9.3.1945 in prigionia ad Erfurt in Germania - Traslato nel Cimitero di Penne (guarda Cartolina del lager di Erfurt Aielli Fernando foto)

ANDREOLI VENANZIO di Giuseppe
Nato a Penne il 10.1.1921 - Btg. Alpini L'Aquila – 19^ Compagnia
Morto in prigionia il 18.1.1943 a Popowka. Sepolto al campo 118 di Tambov (Russia) (guarda Lapide del Cimitero Militare di Tambov foto)

AZZURRINI ZOPITO di Achille e Di Costanzo Anna
Nato a Penne il 9.7.1910 - del 5° regg. Fanteria Sicilia
Morto in prigionia il 21.9.1943 a Costantina (Algeria) - Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari Azzurrini Zopito foto)

BALDACCHINI GIUSEPPE di Donato e De Angelis Maria Costanza
Nato a Penne il 9.4.1922 - Agente di P.S. - Morto per malattia in data 16.4.1943 nell'Ospedale Militare di Riserva S. Demetrio di Zara (Dalmazia) e sepolto a Zara-Cimitero Civile Campo Militare, Quadro B. (vedi documento Stato Civile La tomba documenti)

BARBACANE LUIGI di Venanzio e Di Norscia Maria Giuseppa
Nato a Penne il 5.8.1916 - del 116° Fanteria Cirenaica
Disperso dal 13.12.1940 in Africa Settentrionale (guarda Barbacane Luigi foto)

BASILAVECCHIA ANTONIO
Nato a Farindola il 10.3.1918 - 2 Guastatori - 3^ Compagnia
Morto il 19.12.1942 in combattimento a Mitrofanowka sul Don (Russia) - Traslato nel Sacrario Militare di Cargnacco (Ud)(guarda Sacrario Militare di Cargnacco foto)

BELLISARIO ORLANDO di Silvino e Carlona Maria Vincenza
Nato a Castiglione M.R. il 10.10.1920 - del 3° Battaglione Cremona
Morto il 4.3.1945 combattendo contro i Tedeschi - Traslato nel Cimitero Militare di
Camerlona (Ravenna) - Fossa n. 67 (guarda Cartolina del Cimitero Militare di Camerlona Lapide nel Cimitero Militare di Camerlona Bellisario Orlando foto)

CACCIATORE ANTONIO di Carmine e Di Marcoberardino Fiorinda
Nato a Penne il 24.8.1923 – 12° Reggimento Fanteria
Morto il 31.5.1944 prigioniero in Germania (guarda Cacciatore Antonio foto)

CACCIATORE DANTE di Vincenzo e Cardone Antonietta, sposato con Cretaroli Elvira.
Nato a Penne il 6.2.1918 - Battaglione Alpini "L'Aquila"
Disperso il 21.1.1943 combattendo a Popowka (Russia)(guarda Cacciatore Dante foto)

CACCIATORE SABATINO di Valentino e Musa Anna
Nato a Penne il 17.3.1907 - Del 2° Granatieri "Savoia"
Morto il 28.7.1945 in prigionia in Inghilterra - Sepolto inizialmente al Cemetery Oxford (Botley) (guarda Cimitero Militare di Oxford foto)- Traslato nel cimitero comunale di Penne (guarda Cacciatore Sabatino foto)

CANTAGALLO ANTONIO di Nicola
Nato a Penne il 6.2.1919 - della 103^ Compagnia - 66^ Fanteria Motorizzata.
Morto il 25.11.1941 a Tobruk (Africa Settentrionale). Traslato nel Sacrario Lapidi Murali di Bari (Bollettino Bollettino di Guerra N. 541 del 25 novembre 1941 di Guerra)

CANTAGALLO ARTURO di Vincenzo
Nato a Penne l'11.3.1913 - Sottotenente dell'11° Bersaglieri
Morto il 21.5.1942 nel 117° Ospedale da Campo di Jenakijevo - Rikowo (Russia) - Traslato nel Sacrario Militare di Cargnacco (Ud) nel 1995 (guarda Sacrario Militare di Cargnacco foto)

CANTAGALLO ERMANDO di Franco
Nato a Penne il 10.5.1913 - dell'81° Reggimento Fanteria
Disperso dal 16.1.1941 sul Costone di Kaizo (Grecia)

CANTAGALLO GIOVANNI di Domenico
Nato a Penne il 7.9.1916 – 18° Fanteria 3° Battaglione 9^ Compagnia
Morto il 21.1.1941 nell'Ospedale Militare di S. Giorgio Jonico per ferite riportate in combattimento in Grecia.   Traslato nel Sacrario di Potenza (guarda Cimitero di Potenza foto)

CANTAGALLO GIOVANNI di Zopito
Nato a Penne il 24.2.1920 - del 16° Artiglieria 48a Batteria
Morto il 1.4.1945 in prigionia dei Russi a Aszod (Ungheria) - Traslato nel Cimitero Comunale di Penne

CANTAGALLO GIUSEPPE di Raffaele
Nato a Penne l'1.8.1886 - Operaio militarizzato
Morto il 25.7.1944 a Linz an der Donau (Alta Austria)durante un bombardamento aereo - sepolto a Mauthausen Cimitero Militare Italiano - posizione tombale: fila 7 tomba 715.(guarda Cimitero Militare Italiano di Mauthausen Cantagallo Giuseppe foto)

CANTAGALLO ROCCO di Franco
Nato a Collecorvino il 18.11.1922 – 2° Battaglione Nebbiogeno. Disperso in Germania dove fu internato nell'ottobre 1943     

CANTAGALLO VINCENZO di Camillo
Nato a Collecorvino il 19.5.1918 – 9° Genio - 3a Compagnia
Internato in Germania non ha dato più notizie di sé dal settembre 1943

CAPACCHIONE ANTONIO di Emidio e Di Placido Giovina
Nato a Penne il 18.12.1923 – 51° Battaglione Avieri
Morto l'8.7.1944 a Penne per malattia contratta in servizio (guarda Capacchione Antonio foto)

CAPACCHIONE ELIO di Antonio
Nato a Penne il 30.6.1915 - 9° Reggimento Alpino
Disperso il 22.12.1942 sul fronte russo

CARANCIA ENIO di Serafino e Di Carlo Carolina
Nato a L'Aquila il 22.11.1919 - Divisione Alpina Julia
Disperso nei combattimenti dal 31.12.1942 in Russia (guarda Carancia Enio foto)

CARDONE ITALO di Franco
Nato a Penne il 22.12.1921 – 3° Artiglieria Julia
Disperso nei combattimenti dal 31.1.1943 in Russia

CASELLI ALESSANDRO decorato

CAVICCHIA GIOVANNI di Cesidio
Nato a S. Agnes (Francia) il 20.12.1914 – 3° Reggimento Alpini
Morto il 18.2.1942 in Russia. Sepolto nel cimitero di Mikailowscky - Traslato nel Cimitero Comunale di Varazze (Sv)(guarda Cimitero di Varazze foto)

CHIANTA CAMILLO
Nato a Penne il 4.2.1907 – 34^ Batteria Corpo Armata
Morto il 24.7.1943 a Caronia (Sicilia). Sepolto nell'Ossario dei P.P. Cappuccini di Catania - Traslato nel Cimitero Comunale di Loreto Aprutino

CHIARELLA CAMILLO di Giuseppe
Nato a Penne il 18.5.1911 – 14° Reggimento Pinerolo
Morto il 4.2.1941 in Albania (leggi notizia notizia riportata dal periodico 'L'Assalto Vestino' del 1 Agosto 1941)

CHIARELLA PASQUALE di Giuseppe
Nato a Penne il 26.6.1921 – 18°  Artiglieria 78° Gruppo 24^ Batteria
Morto il 22.2.1944 - Sepolto nel Cimitero Comunale di Cosenza - Traslato nel Sacrario di Reggio Calabria

CIANTRA ALFONSO di Giovanni e Di Zio Elvira
Nato a Casilda (Argentina) il 28.10.1908 – 9° Artiglieria
Disperso dal 22.7.1943 nel bombardamento aereo della caserma di Foggia (guarda Ciantra Alfonso foto)

CIANTRA LORENZO di Domenico
Nato a Penne il 7.6.1917 – Sergente del 79° Fanteria
Disperso dal 10.12.1942 in Russia

CIARCELLUTI FERDINANDO di Nicola
Nato a Penne il 15.7.1915 – 48° Artiglieria
Morto il 25.7.1944 a Noventa Padovana

CORE FERRANDINO di Luigi e Procacci Concetta
Nato a Penne il 25.9.1911 – 259° Fanteria
Morto il 17.2.1943 a Prozor (Jugoslavia). Sepolto nel Cimitero "Scagliari" di Cattaro (Montenegro) - Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari Core Ferrandino foto)

CORE LUIGI di Giovanni
Nato a Penne il 1.8.1922 – 12° Fanteria          
Morto il 13.4.1944 a Zagan/Sagan (Voivodato di Lebusz)in prigionia. Sepolto a Bielany/Varsavia (Polonia) - Cimitero Militare Italiano d'onore.(guarda Cimitero Militare Italiano d'onore di Bielany foto)

COSTANTINI DONATO di Domenicantonio e Musa Maria
Nato a Penne il 14.12.1923 – 4° Fanteria
Morto il 25.8.1944 prigioniero in Germania (guarda Costantini Donato foto)

COSTANTINI RAFFAELE di Massimo
Nato a Penne il 30.10.1913 – 77° Fanteria "Lupi Toscana"
Disperso in Grecia il 15.1.1941.

CUTILLI TOMMASO di Francesco e Ruscitti Pasqualina           
Nato a Penne il 3.12.1917 – 2° Alpini (S.Ten.)
Disperso dal 31.1.1943 in Russia  (guarda Sottotenente Tommaso Cutilli Cutilli Tommaso foto)

D'ADDAZIO DONATO
Nato a Penne il 22.6.1913
Morto l'1.12.1943 a Hohenstein Ernstthal (Sassonia in Germania). Sepolto nel Cimitero St. Christopher

D'ADDAZIO ROCCO di Venanzio
Nato a Penne il 22.5.1915 – 14° Reggimento Pinerolo
Morto il 9.2.1941 nell'ospedale Militare di Siena.

DA FERMO UMBERTO di Pasquale
Nato a Atri il 14.10.1919 – 69° Corpo telegrafico
Morto a Penne il 23.10.1941 per tifo.

D'AGOSTINO ANGELO di Domenico e Bardari Giulia
Nato a Penne il 9.4.1904 - Operaio militarizzato
Morto il 30.1.1944.  Sepolto in Italia (guarda D'Agostino Angelo foto)   

D'AGOSTINO BONOMI CORRADO di Riccardo
Nato a Farindola il 8.8.1919 - 4a Compagnia Battaglione Zara
Morto il 4.7.1943 a Zara contro i partigiani. Sepolto a Zara (guarda Cimitero Italiano di Zara foto)

D'AGOSTINO ERMANDO di Franco
Nato a Penne il 21.7.1922 – 265° Fanteria Egeo
Morto il 12.7.1943 a Creta. Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)

D'ANGELO AURELIO di Giuseppe                         
Nato a Penne il 12.2.1903                                                   
Morto a Penne l'8.12.1942 per malattia contratta in guerra  

D'ANGELO GABRIELE di Antonio
Nato a Penne il 20.10.1915 – 9° Artiglieria                                        
Morto il 5.3.1943 in Russia. Sepolto nel Campo di prigionia n. 58 di Tiomnikov  (guarda Veduta di Tiomnikov nella Repubblica di Mordovia della Federazione Russa foto)

D'ANGELO VINCENZO di Giuseppe e Di Tullio Lucia                      
Nato a Penne il 22.7.1911
Morto a Roma l'8.12.1951 per malattia contratta in guerra (guarda D'Angelo Vincenzo foto)

D'ANNUNZIO VINCENZO di Giovanni                    
Nato a Castilenti il 29.10.1910 – 38° Fanteria
Disperso dal 21.1.1943 ad Ilyewka (Russia)

D'AURELIO MARINO di Domenico                       
Cacciatorpediniere Fulmine

Nato a Penne il 3.11.1921 – 46° Artiglieria divisione Trento
Disperso il 9.11.1941 per affondamento cacciatorpediniere "Fulmine" in navigazione sulla rotta Napoli-Tripoli (Bollettino Bollettino di Guerra N. 526 del 10 novembre 1941 di Guerra)

 

D'AUTORIO FERNANDO di Andrea e  Carpentieri Ciriaca                   
Nato a Penne il 15.3.1923 – 265° Fanteria            
Disperso dall'8.9.1943 sul fronte balcanico (guarda D'Autorio Fernandofoto) 

DE FABRITIIS ANTONIO di Domenico                      
Nato a Penne il 21.7.1922 - Divisione Alpina Julia                                
Morto il 28.9.1945 nell'ospedale di Arpino per tifo petecchiale contratto in Russia

DE FABRITIIS NICOLA di Fioravante
Nato a Penne il 30.6.1918 - 291 Fanteria 3a Compagnia
Disperso dal 30.9.1943 in Croazia.

DE FABRITIIS VINCENZO di Zopito
Nato a Penne il 22.3.1911 – 9° Alpino Val Pescara                               
Disperso l'8.9.1943 in Grecia                                  

DE FORTUNATO MICHELE di Antonio                   
Nato a Penne il 22.5.1920 - 9a Fanteria 10a Compagnia
Disperso dall'8.9.1943 in Croazia                                  

DE LELLIS GABRIELE di Francesco
Nato a Penne il 29.11.1913 – 77° Reggimento Fanteria
Disperso dal 31.1.1941 a seguito del combattimento a Berat (ospedale militare) in Albania (Bollettino Bollettino di Guerra N. 240 del 2 febbraio 1941 di Guerra)                  

DELLA PELLE ERMANNO decorato

DELLA VALLE SALVATORE di Luigi e Gambacorta Maria                  
Nato a Penne il 26.4.1922 - Reparto Servizi Aeroporto di Pontedera
Disperso il 1.4.1944 (guarda Della Valle Salvatore foto)

DELLE MONACHE - EGISTO ANTONIO di Franco e Iezzi Maria
Nato a Penne il 9.11.1921 - sussistenza
Morto il 24.3.1943 per bombardamento di Palermo (salma lì tumulata)(guarda DDelle Monache Egisto Antonio foto)(Bollettino Bollettino di Guerra N. 1032 del 23 marzo 1943 di Guerra)

DELLI CASTELLI ANTONIO di Domenico e Basilavecchia Maria Domenica
Nato a Penne il 19.10.1908 - operaio militarizzato
Morto il 12.5.1944 a Brüx-Most (Boemia - Cecoslovacchia) lager 32/4 (guarda La tomba dei 184 italiani morti nel lager di Brx Delli Castelli Antonio foto)

DELLI COLLI ANTONIO di Raffaele e Cipollini Cristina
Nato a Penne il 22.3.1909 – 4° Autotrasp. A.O.
Morto a Gimma (Etiopia)il 18.4.41 - Sepolto ad Adis Abeba (guarda Cimitero italiano di Adis Abeba Delli Colli Antonio foto)

DEL PLAVIGNANO GUIDO di Fiore e D'Angelo Maria Vincenza
Nato a Penne il 18.2.1919
Morto a Penne il 7.11.1948 per T.B.C, contratta in guerra (guarda Del Plavignano Guido foto)

DEL PLAVIGNANO LUIGI di Fiore e D'Angelo Maria Vincenza
Nato a Penne il 18.2.1912 - 119a Comp. Btg. Alpini L'Aquila
Morto in prigionia il 4.4.1943 nell'ospedale 3655 di Arsk (Russia) (guarda Del Plavignano Luigi foto)

DE SIMONE ANTONIO
Nato a Penne il 15.2.1915 - 104 Battaglione Mitraglieri
Disperso dal 20.12.1942 sul fronte russo

DI ANTONIO VINCENZO di Paolo
Nato a Penne il 24.10.1919 – 80° Fanteria
Morto in prigionia 31.12.1942 nell'ospedale 2989 di Kameskovo (Russia)

DI BERNARDO VINCENZO di Donatantonio e Di Gregorio Maria
Nato a Penne il 15.7.1909 – Battaglione Uork Amba Alpini
Disperso dopo la battaglia sui monti di Cheren (Eritrea)dal 6.3.1941 (guarda Di Bernardo Vincenzo foto)(Bollettino Bollettino di Guerra N. 272 del 6 marzo 1941 di Guerra)

DI CARLO AURELIO decorato

PENNE - Il rifugio antiaereo scavato nel tufo della ripa di Fontemanente(Capallorte) utilizzato durante la 2^ Guerra Mondiale

rifugio   rifugio

Ingresso

 

Interno

DI COSTANZO DOMENICO di Franco
Nato a Penne il 20.10.1919 – 79° Fanteria
Morto in prigionia l'8.2.1943 nel Campo 58 di Tiomnikov (Russia) (guarda Veduta di Tiomnikov nella Repubblica di Mordovia della Federazione Russa foto)  

DI COSTANZO FIORAVANTE di Franco
Nato a Penne il 21.3.1923 – 42° Regg. Fanteria
Disperso nell'isola di Rodi dall'1.7.1944

DI CRISTOFORO PIACENTINO di Giuseppe
Nato a Castiglione Messer Raimondo il 19.9.1905 – 10° Cmp Distr.
Morto a Teramo il 17.9.1943 per malattia dipendente da causa di guerra

DI FAZIO GIUSEPPE
Nato a Penne il 9.11.1914 - Reparto automobilisti
Morto il 13.4.1941 sul fronte albanese (Bollettino Bollettino di Guerra N. 311 del 14 aprile 1941 di Guerra)

DI FEDERICO ANTONIO di Nicola
Nato a Penne il 5.12.1912 – 2° Artiglieria
Morto il 23.3.1945 a Osterfeld (Germania) in prigionia sepolto ad Oberhausen -"Westfriedhof". Traslato al Cimitero Militare Italiano d'onore di Amburgo - posizione tombale: riquadro 1 - fila Z - tomba 8 (guarda Cimitero Militare Italiano d'onore di Amburgo foto)

DI LORENZO VINCENZO di Pasquale
Nato a Bisenti il 14.2.1916 – 29° Artiglieria 5a Btr.   
Disperso dal 31.12.1942 in Russia

DI LUIGI DOMENICO di Andrea e Marrone Maria
Nato a Montefino il 20.7.1913 – 78° Fanteria
Disperso dal 23.12.1942 in Russia (guarda Di Luigi Domenico foto)

DI MARCOBERARDINO FRANCESCO di Carmine
Nato a Penne il 2.4.1915 – 3° Bersaglieri
Disperso dal 19.12.1942 in Russia

DI MARCOBERARDINO NICOLA di Carmine e Rosaria
Nato a Penne il 10.11.1911
Morto il 28.2.1943 a Dolo (Somalia) (guarda Di Marcoberardino Nicola foto)

DI MARCOBERARDINO PIERINO di Vincenzo e Delle Monache Maria Nicola
Nato a Penne il 15.1.1916 – Caporale Maggiore del 9° Alpini
Disperso dal 21.1.1943 in Russia (guarda Di Marcoberardino Pierino foto)

DI NORSCIA GIUSEPPE di Ferdinando e Marini Elisabetta
Nato a Penne il 9.10.1913 – 259° Fanteria
Disperso il 20.2.1943 a Pranor (Croazia) in combattimento (guarda Di Norscia Giuseppe foto)

DI SIMONE EMIDIO decorato

DI SIMONE LUIGI di Angelo
Nato a Penne il 27.7.1911 – 26° reparto Salmerie
Disperso nei combattimenti del 4.8.1944 sul fronte balcanico

DI ZIO VENANZIO di Massimo
Nato a Penne il 24.5.1922 – 6° Fanteria
Disperso dall'8.9.1943 sul fronte greco

D'ONOFRIO VINCENZO di Domenico
Nato a Penne il 24.7.1907
Morto il 25.6.1949 per T.B.C, contratta in servizio

EVANGELISTA GIUSEPPE
Nato a Penne il 28.2.1921 - Carabiniere
Morto il 18.8.1945 a Dinslaken (Nord Reno- Westfalia) - sepolto ad Amburgo (Germania) - Cimitero Militare Italiano d'onore - posizione tombale: riquadro 2 - fila X - tomba 46 (guarda Cimitero Militare Italiano d'onore di Amburgo foto)

EVANGELISTA ITALO
Nave da battaglia "Roma"

Nato a Penne l'8.10.1905 - Elettricista
Disperso il 9.9.1943 in seguito all'affondamento della nave da battaglia "Roma" avvenuto a 16 miglia dalla costa nel golfo dell'Asinara

FARESCHI ADAMO
Nato a Loreto Aprutino il 13.10.1917 – 207° Fanteria
Morto il 30.12.1940 presso la 59a Sezione Sanità a Coriza (Albania). Sepolto a Coriza Campo 1. Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)

FARICELLI DURANDO di Alfonso
Nato a Civitaquana 18.7.1917 - Allievo Ufficiale
Morto il 9.9.1943 a Potenza per bombardamento aereo. Sepolto nel Sacrario di Potenza (guarda Cimitero di Potenza foto)

FIORAVANTE GIOVANNI di Raffaele e Di Natale Carmela
Nato a Arsita il 31.3.1915 – 9° Alpini Btg. Val Pescara
Morto il 26.7.1944 nel campo Stammlager (Stalag)Y-A 1613 ad Amburgo (Germania) (guarda Resti del lager Stammlager di Amburgo Fioravante Giovanni foto)

FONTICOLI ANTONIO decorato

FONTICOLI FRANCESCO di Giuseppe e Battistoni Giuseppina
L'incrociatore 'Armando Diaz'Nato a Penne il 14.2.1912 - Marinaio dell'incrociatore leggero "Armando Diaz".
Disperso il 25.2.1941 sulla rotta per la Libia in seguito al siluramento della nave da parte del sommergibile della Royal Navy HMS Upright (guarda Fonticoli Francesco foto)

FOSCHINI ANTONIO di Nicola
Nato a Penne il 18.12.1916 – 57^ Compagnia 8° Genio Div. Torino
Morto in prigionia l'11.1.1943 nel Campo 188 di Tambov (Russia) (guarda Cimitero Militare di Tambov foto)

FRANCHI FEDERICO di Franchi Annunziata
Nato a Penne il 18.7.1921 – 2° Lancieri
Morto il 10.10.1946 a Penne per malattia contratta in prigionia in Germania (guarda Franchi Federico foto)

FRISA PIETRO PAOLO di Raffaele e Di Carlo Cristina
Nato a Penne il 4.10.1922 – 30° Art. contraerea
Disperso nei combattimenti del 29.12.1942 in Russia (guarda Frisa Pietro Paolo foto)

GAMBACORTA LEONARDO di Genoeffo
Nato a Penne il 3.1.1923 - Soldato
Morto il 20.11.1943 per malattia in Grecia. Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)

GAMBACORTA PIERINO di Sabatino
Nato a Penne il 14.5.1903 – 13^ Comp. Genio
Disperso il 12.12.1940 a Buq Buq (Egitto)durante l'Operazione Compass sferrata dalle forze inglesi (Bollettino Bollettino di Guerra N. 188 del 12 dicembre 1940 di Guerra)                              

GIAMMARINO DOMENICO di Antonio
Nato a Penne il 7.7.1920 – 26^ Sussistenza (Panettiere)
Scomparso l’8.9.1943 in Albania

GIANCATERINO CESIDIO di Vincenzo
Nato a Farindola il 31.8.1913 – 152° Fant. Sassari
Morto l’1l.7.1942 a Grkvic (Bosnia)

GIANCATERINO DOMENICO di Donato
Nato a Penne il 9.12.1923 – 7° Bersaglieri
Morto il 7.9.1943 a Trento. Sepolto nel Sacrario di Bolzano (guarda Sacrario di Bolzano foto)

IZZUTI UGO di Isidoro e Bosco Angiolina
Nato a Penne il 19.4.1914 – 11^ Leg. Mil. Vol. Sic. Naz.
Morto il 18.3.1945 in prigionia degli inglesi. Sepolto nel Cemetery Liveramentu di Colombo Sri Lanka (Ceylon) (guarda Cimitero Liveramentu di Colombo Izzuti Ugo foto)

LABRICCIOSA ANGELO di Vincenzo
Nato a Penne il 23.10.1918 – 37 ° Fanteria
Disperso nei combattimenti del 17.12.1942 in Russia

LABRICCIOSA ANTONIO di Concetto
Nato a Penne il 13.2.1912
Morto il 13.7.1947 a Liegi per malattia contratta in servizio

LA GUARDIA FERNANDO di Francesco e Cesira Carulli
Nato a Penne il 10.5.Ì919 – 3° Gruppo Artiglieria (S.Ten.)
Morto il 27.3.1944 in Grecia: tomba n. 69 a Neraida-Pyli (guarda Cimitero di Neraida foto),traslato nel cimitero di Penne il 27 maggio 1955 (guarda Traslazione dei resti mortali di Fernando Laguardia nel cimitero di Penne - da sinistra: March. B. Castiglione, Inf. Vol. C.R.I. M. Giancola, Inf. Vol. C.R.I. E. Perrella e l'Ins. R. De Intiniis foto) (guarda Lapide posta all'interno della chiesa di Sant'Agostino foto lapide)(leggi Articolo pubblicato dal periodico GIROSCOPIO del 28 maggio 1955 articolo)(guarda Fernando Laguardia foto)

LEONE QUINTINO di Giuseppe e Vellante Antonietta
Nato a Penne il 20.3.1922 - Aviere
Morto il 25.7.1945 a Penne per malattia contratta in servizio (guarda Leone Quintino foto)

LIBERATORE RAFFAELE di Salvatore
Nato a Penne il 19.5.1912 – 8° Alpini
Disperso nel combattimento del 26.1.1943 in Russia

MASCELLANI WALTER decorato

MARCHIONNE GABRIELE
Nato a Penne il 14.4.1920 - 202 Btg. Carristi
Morto il 11.2.1944 in prigionia

MARCONI COMUNARDO di Antonio
Nato a Pescara il 30.9.1909 - Sottuf. Corazzata G. Cesare
Morto l'1l.7.1940 a Messina per ferite riportate nel combattimento di Punta Stilo. Sepolto nel Sacrario Militare "Cristo Re" di Messina (guarda Sacrario di Messina foto)

MASSARO NICOLA di Gaetano
Nato a Penne il 29.1.1907 – 149° Artiglieria
Disperso dopo l’11.2.1944 in Grecia

MATTUCCI ANGELO
Nato a Penne il 21.12.1913 – 84° Fanteria
Disperso dopo l’8.9.1943 sul fronte albanese

MAZZATENTA ANTONIO di Alfonso   
Nato a Penne il 5.2.1918 – 140° Btr. Posizioni
Morto il 14.11.1945 a Pizzardi per T.B.C, contratta in prigionia in Germania

MICOLUCCI FRANCESCO di Donato
Nato a Cellino A. il 13.3.1915 – 81° Fanteria
Disperso nei combattimenti del 31.12.1942 in Russia

MORELLI FERNANDO di Vincenzo e Di Federico Anna Nicola
Nato a Penne l’8.3.1921
Morto a Penne il 15.3.1944 per causa di servizio (guarda Morelli Fernando foto)

OLIVIERI CAMERINO di Antonio
Nato a Penne il 12.5.1922 - 265° Fanteria
Morto l’8.9.1942 a Creta presso il 340° Ospedale da campo. Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)

PALMA LAURENTINO di Donato e Ciarcelluti Antonietta
Nato a Penne il 3.12.1922 – 47° Fanteria
Disperso l'8 settembre 1943 a Creta (guarda Palma Laurentino foto)

PATRICELLI VINCENZO di Nicola
Nato a Penne il 26.10.1913 – 27° Fanteria
Morto il 25.11.1941 in prigionia. Sepolto nel Sacrario Militare Italiano di Tripoli (Libia). Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)

PATRIZII NICOLA di Giuseppe e Marsilii Concetta
Nato a Penne il 17.9.1919 - Marò sulla cacciatorpediniera Lupo
Morto il 21.8.1942 ad Atene, ospedale n. 259. Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari Patrizii Nicola foto)

PAVONE FILIPPO di Cesidio
Nato a Penne il 3.9.1911 – 14° Fant. Pinerolo
Morto il 9.3.1941 a Trebeshina (Albania). Sepolto a Trebeshina-gropa Vrimave. Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)

PERILLI DONATO di Camillo e Assunta Di Marcoberardino
Nato a Penne il 22.10.1923 - Alpino del Btg. "Val Pescara", catturato in Grecia (Atene) dalle truppe tedesche e deportato in Germania. Probabilmente morto in prigionia il mese di settembre 1943. (guarda Perilli Donato foto)

PERILLI GABRIELE di Camillo
Nato a Penne il 27.5.1915 – 1° Artieri
Morto il 18.10.1943 a Rotondella (MT) per scoppio mina. Sepolto nel Cimitero Comunale di Rotondella

PETRUCCI ALFREDO di Ernesto e Cretara Carolina
Nato a Penne l' 1.5.1910 - Parco quadrupedi.
Non ha dato più notizie dopo l’1.9.1943 (disperso in Albania) (guarda Petrucci Alfredo foto)

PETRUCCI ROCCO di Camillo
Nato a Penne il 6.8.1919 – 292° Fanteria      
Morto in Croazia il 15.12.1942 presso l'ospedale da campo n. 170. Sepolto a Sebenico (guarda Cimitero di Sebenico foto)

PETRUCCI SALVATORE di Antonio
Nato a Penne il 13.1.1917 – 49° Fanteria
Disperso dopo l’8.9.1943 sul fronte albanese

POLITO ANTONIO di Nicola
Nato a Penne il 27.5.1901 – 10° Artiglieria
Morto il 11.2.1939 a Penne per T.B.C. contratta in servizio

POMPONIO GENNARO di Antonio
Nato a Penne il 18.8.1905 – 81° Fanteria
Disperso il 14.12.1942 sul fronte russo

POMPONIO ROCCO di Nicola
Nato a Penne il 7.12.1919 – 1° Btg. Artieri
Morto in prigionia il 6.6.1943 nel campo 241 di Vilva Viesvolod (Russia)

RANALLI ANTONIO di Luigi
Nave cisterna Verde

Nato a Atri il 4.10.1919 - marinaio
Disperso in mare il 26.3.1941 per affondamento nave cisterna "Verde" 3 miglia ad ovest del porto di Trapani

 

RIDOLFI ALBERTO UGO di Emidio
Nato a Penne il 26.4.1918 - Sez. panett.      .
Disperso dopo l’8.9.1943 nei Balcani

RIDOLFI PAOLO GUIDO di Luigi
Nato a Penne il 3.3.1908 - M.V.S.N.
Morto il 12.6.1951 a Teramo per T.B.C. contratta in Croazia

RISORTO NAZZARENO
Nato a Loreto Aprutino il 16.4.1911 – 234° Btg. Fanteria
Scomparso dopo l’8.9.1943 nei Balcani

ROSSI LUIGI di Pasquale
Nato a Penne l'11.6.1915 - Art. mortai 81
Scomparso dopo l’8.9.1943 nei Balcani.

RUSCITTI LIBERATO di Corinto
Nato a Castiglione M.R. l'11.5.1920 – 48° Artiglieria
Morto il 13.5.1945 a Ponte Musone durante il rimpatrio

SALVATORELLI FLORINDO di Marano
Nato a Farindola il 16.12.1918 – 16° Mitraglieri
Morto il 9.10.1943 a Rodi per inedia. Sepolto nell'isola di Rodi (Grecia). Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)

SALVATORELLI TOMMASO di Gaetano
Nato a Penne il 15.11.1911 - Artigliere 30° Reggimento
Morto in prigionia il 31.3.1943 nel campo 58 di Tiomnikov (Russia)(guarda Veduta di Tiomnikov nella Repubblica di Mordovia della Federazione Russa foto)  

SALVATORELLI VENANZIO di Camillo
Nato a Penne il 4.3.1911 – 31° Fanteria
Disperso dal 18.10.1943 a Creta

SALVATORELLI ZOPITO di Francesco
Nato a Penne il 20.5.1917 - Divisione Acqui
Morto il 12.2.1941 in Albania. Sepolto a Tirana. Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto)

SAMMASSIMO GIUSEPPE di Raffaele
Nato a Penne il 22.3.1919 – 1° Grup. Rep. Munizioni.
Morto il 13.3.1944 a Datteln "Gemeindefriedhof" (Germania). Sepolto nel Cimitero Militare Italiano d'Onore di Amburgo - posizione tombale: riquadro 4 - fila Y - tomba 39. (guarda Cimitero Militare Italiano d'onore di Amburgo foto)

SCARFAGNA ETTORE di Tommaso
Nato a Farindola il 27.8.1916 - Div. Torino
Disperso nei combattimenti del dicembre 1942 in Russia

SCATTOLINI ALFONSO di Alfredo
Nato il 26.4.1919 a Loreto Aprutino – 66° Fant. Motorizzata
Morto il 23.3.1943 a Teboulbou (Tunisia). Traslato nel Sacrario Militare Caduti "Oltremare" di Bari (guarda Sacrario Militare Caduti Oltremare di Bari foto) (Bollettino Bollettino di Guerra N. 1033 del 24 marzo 1943 di Guerra)

SQUARTECCHIA DANTE di Antonio
Nato a Castiglione M.R. il 13.1.1917 – 2^ Comp. Cannonieri - Div. Torino.
Disperso nei combattimenti del dicembre 1942 in Russia

STELLA VINCENZO di Nicola
Nato a Penne il 17.10.1917 - Soldato
Morto il 12.10.1944 a Penne per malattia per causa di guerra

TARTAGLIA GENNARO di Francesco
Nato a Santa Croce di Magliano il 2.3.1899 - Capitano degli Alpini - Corpo d'Armata
Morto il 31.3.1943 nel campo 160 di Suzdal (Russia). Sepolto a Suzdal (guarda Cippo in memoria dei prigionieri militari di Suzdal foto)

TAURO ANNIBALE di Paolo
Nato a Penne il 3.1.1921 - Divisione Ferrara.
Morto il 2.5.1943 in Montenegro

TONTODIMAMMA CARMINE
Nato a Penne il 18.8.1915 - 309° Reggimento Fanteria "Regina"
Morto il 18.9.1943 a Rodi. Sepolto a Louny. Traslato nel cimitero comunale di Loreto Aprutino.

TONTODIMAMMA LORENZO di Angelo e Buonfine Assunta
Nato a Penne l’1.7.1916 - Caporal Maggiore Camicia nera del 68° Btg Val Tagliamento.
Morto in prigionia il 25.2.1942 nel campo 73 di Aktyubinsk Kazakhstan (Russia)(guarda Tontodimamma Lorenzo foto)

TOPPETA VENANZIO di Filippo   
Nato a Penne il 19.1.1912
Morto il 25.12.1947 a Roma, per T.B.C. contratta in guerra

VELLANTE AMEDEO
Nato a Penne il 21.9.1922 - Aviere - aderente alla Guardia Nazionale Repubblicana (GNR - 616° Com. Prov. Pavia)           
Morto il 16.9.1944 nell'ospedale di Pavia per ferite riportate sotto un bombardamento aereo delle Forze Alleate.

VERROTTI FRANCESCO decorato (non nativo di Penne)

VOLPONE DANTE di Nicola e Fiore Generosa
Nato a Penne il 7.1.1912 - Artiglieria contraerea                  
Morto il 20.7.1945 a Palermo per malattia contratta in guerra (guarda Volpone Dante foto)


  Penne: Piazza bombardata

 

 

  Piazza Luca da Penne: Lato orientale bombardato il 24 gennaio 1944  

Lapide Monumento

 

ELENCO DELLE VITTIME CIVILI NATIVE O MORTE A PENNE DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE

ACCONCIAMESSA GRAZIETTA
Nata a Loreto A. il 20.9.1909 - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

ANTOSA REGOLO
Nato a Penne il 25.1.1906 - Morto il 9.6.1944 a Montorio fucilato dai tedeschi (leggi scheda - guarda cippo eretto sul luogo della fucilazione a Montorio al Vomano (Te) foto cippo) (guarda Antosa Regolo foto)

ASTOLFI CORRADINO di Vincenzo e di Rubina Lucia
Nato a Penne il 22.12.21 - Morto il 9.6.1944 a Montorio fucilato dai tedeschi (leggi scheda - guarda cippo eretto a Montorio al Vomano (Te) foto cippo)(guarda Astolfi Corradino Astolfi Corradinofoto)

BALLERINI FERNANDO di Luigi e di Stramenga Emilia
Nato a Città S. Angelo il 9.3.1899, coniugato con Bellante Ester, insegnante di scuola elementare - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA. Si era recato a Penne per visitare la tomba del suocero, il pittore Francesco Paolo Bellante. (guarda lapide nella cappella Bellante del cimitero di Penne la lapide)(guarda Fernando Ballerini foto)

BONFIGLIO CARLO
Nato a Milano il 28.11.1923, "sfollato" a Loreto Aprutino - Allievo Ufficiale Pilota. Fucilato l'11.6.1944 a Fonte d'Antò di Penne dal battaglione fascista "San Marco" (leggi scheda - guarda Carlo Bonfiglio - Militare presso l'aeroporto di Pescara foto)

CALISTA CLEMENTE
Nato a Penne il ? - Morto a causa di bombardamento il 13.1.1944

CARRESE ALFONSO
Nativo di Ancona, famigliare del carabiniere Giuseppe - Morto a causa di bombardamento il 13.1.1944

CARRESE GIUSEPPE
Nato a Castellamare di Stabia, anni 40 - Morto a causa di bombardamento il 13.1.1944 - Carabiniere in servizio a Penne

CARRESE SALVATORE
Nativo di Castellamare di Stabia, famigliare del carabiniere Giuseppe - Morto a causa di bombardamento il 13.1.1944

CASSANELLI GIACOMO
Nato a Roma il 29.10.1910 - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

CICCARELLI Suor CLOTILDE Originaria di Celano, infermiera di sala operatoria presso l'Ospedale di Penne
Morta il 24.01.1944 sotto il bombardamento aereo, colpita da schegge alla testa e al torace(guarda Suor Clotilde Ciccarelli foto lapide)

CRENCAGLINI CARMINE
Nato a Pescara, sfollato a Penne - Morto il 24.01.1944 a causa bombardamento

D'ANDREAGIOVANNI GIACOMO di Raffaele e di D'Amico Rosa
Nato a Città S. Angelo il 17.11.1886, coniugato con Berardinucci Filomena - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

D'ANGELO DOMENICO di Antonio e di D'Angelo Lucia
Nato a Penne il 27.10.1883, coniugato con Mappilli Modesta (anch'essa deceduta) - Morto il 24.01.1944 a causa di bombardamento

D'ANGELO FIORAVANTE di Camillo e di Palma Tina
Nato a Penne il 2.3.1914 - Morto il 5.12.1943 per scoppio di mina (guarda D'Angelo Fioravante foto)

D'ANGELO NICOLA ANTONIO di Domenico e di D'Andreamatteo Anna Lucia
Nato a Picciano il 1°/8/1881,coniugato con D'Orazio Michelina - Morto il 7.11.43 per mitragliamento trenino FEA ????

DE LELLIS FILOMENA
Nata a Loreto A. - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

DE PASCALE GIUSEPPE Studente in Medicina di anni 20
Morto sei giorni dopo il bombardamento aereo del 24.01.1944. Fu colpito dallo spostamento d'aria conseguente allo scoppio di una bomba. Una lapide posta all'interno dell'ospedale di Penne riporta il seguente testo: "L'iniqua dispotica guerra passando su questo ospizio di dolore non piegò nè vinse la ventenne giovinezza dello studente in medicina Giuseppe de Pascale che impavido e sprezzante restò a sua volontaria missione fedele donando sereno la vita in pura offerta d'amore".

DELLA PELLE ALBINO di Franco e Di Norscia Annunziata
Nato a Penne il 2.3.1915 - Morto il 30.1.1944 in conseguenza alle ferite riportate
nel bombardamento del 24.01.1944 (guarda Della Pelle Albino foto)

DELLA PELLE TERESINA
Nata a Penne il 19.7.1940 - Morta il 24.01.1944 a causa di bombardamento

DELLA SELVA BASILIO
Nato a Pescosansonesco il 10.4.1913 - Morto il 14.2.1944 a Chieti per scoppio mina

DELLA VALLE SILVIO
Nato a Penne il 6.11.1924 - Morto il 24.01.1944 a causa bombardamento

D'INCALCI EMILIO
Nato a S. Severo il 5.10.1910 - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

D'ISIDORO LOLA
Nata a Cappelle il 23.2.1921 - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

DI COSTANZO ERMINIA di Sabatino e di D'Angelo Mariantonia
Nata a Penne il 18.4.1882, coniugata con Di Nicola Vincenzo - Morta il 24.01.1944 a causa bombardamento

DI DONATO ISIDORO di Giuseppe e Modesti Secondina
Nato a Penne il 4.9.1885 - Morto il 9.6.1944 a Montorio fucilato dai tedeschi (leggi scheda - guarda cippo eretto a Montorio al Vomano (Te) foto cippo)(guarda Di Donato Isidoro Di Donato Isidorofoto)

DI GIOSAFFATTE GIOVANNI di Antonio e D'Addazio Carmela
Nato a Penne il 23.6.1888 - Morto il 17.2.1945 a Linz (Austria) (guarda Di Giosaffatte Giovanni foto)

DI GIOVANNI ANNA Inserviente ventiquattrenne nativa di Città Sant'Angelo
Morta il 09.02.1944 per le conseguenze del bombardamento aereo dell'Ospedale di Penne del 24.01.1944. Fu colpita dalle schegge.

DI MARCO ANTONIO di Felice Luigi e Miscia Assunta
Nato a Penne il 15.8.1920 - Morto il 21.10.1944 a Anzola (BO) per mitr. aereo (guarda Di Marco Antonio foto)

DI MARCOBERARDINO MARIA* di Vincenzo e Ciotti Giovina - moglie di Di Norscia Donato*
Nata a Penne il 1.4.1909 - Morta il 3.8.1943 per affondamento "Città di Catania" (guarda Di Marcoberardino Maria foto)

DI MARTINO MARIA
Nata a Loreto A. - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

DI MICHELE ALFONSO
Nato a Castilenti il 17.3.1895 - Contadino - Fucilato il 26.5.1944 dal battaglione fascista "San Marco" nel campo sportivo di Penne per rappresaglia (leggi scheda)

DI MICHELE GIUSEPPE
Nato a Castilenti il 4.3.1893 - Contadino - Fucilato il 26.5.1944 dal battaglione fascista "San Marco" nel campo sportivo di Penne per rappresaglia(vedi Lapide posta a ricordo nel campo sportivo di Penne lapide posta a ricordo)(guarda Giuseppe_Di Michele foto)

DI NORSCIA DONATO* di Paolo e D'Alfonso Maria - marito di Di Marcoberardino Maria*
Piroscafo Citt di Catania

Nato a Penne il 31.1.1907 - Morto il 3.8.1943 per affondamento del Piroscafo "Città di Catania", in regolare servizio di linea sulla rotta Durazzo-Brindisi, da parte del sommergibile britannico Unfruffled, che le lanciò due siluri. Sul piroscafo c'erano circa 400 passeggeri, tra civili e militari. A bordo erano anche famiglie di coloni italiani emigrate in Albania a seguito della conquista italiana di quel Paese (con Donato Di Norscia annegò anche la moglie). I sopravvissuti furono meno della metà delle persone imbarcate. (guarda Di Norscia Donato foto)

DI NORSCIA PAOLO di Domenico e Manocchia Rosaria
Nato a Penne il 7.5.1879 - Morto il 30.01.1944 in conseguenza ferite riportate nel
bombardamento del 24.01.1944 (guarda Di Norscia Paolo foto)

DI PIETRANTONIO ROCCO
Nato a Penne il ? - Morto il 2.7.1943 a Lecce durante il bombardamento

EVANGELISTA ANTONIO
Nato a Penne il 1.6.1926 - Morto l'11.6.1944 a Onna (Aq) fucilato dai tedeschi

FAIETA LILIA
Nata a Collecorvino l'8.1.1921 - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

FOSCHINI VINCENZO di Antonio e Del Priore Angelina
Nato a Penne il 18.2.1895 - Morto il 24.01.1944 a causa di bombardamento (guarda Foschini Vincenzo foto)

GIOVANETTI ZOPITO
Nato a Loreto A. il 7.7.1883, coniugato in data 29.6.1909 con Santucci Rosa* - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

GIOVANETTI-SANTUCCI ROSA*
Nata a Loreto A. il 10.10.1884 - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

INNOCENTINI VITTORIO
Nato a Pescara il 5.8.1921 - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

LAGONEGRO ADRIANO
Nato a Pescara il 6.8.1932 - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

LAGONEGRO LUIGI
Nato a S. Severo il 29.8.1891 - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

MAPPILLI MODESTA
Nata a Penne il 14.6.1877, coniugata con D'Angelo Domenico (anch'esso deceduto)- Morta il 24.01.1944 a causa di bombardamento

MARCIA ADINA MARIA di Pietro e Martini Carmela
Nata a Penne il 26.5.1903 - Morta il 25.10.1943 a Campli per mitr. pullman (guarda Marcia Adina Maria foto)

MERGIOTTI DESOLINA
Nata a Penne il 21.3.1929 - Morta l'11.8.1944 per scoppio ordigno di guerra

OTTAVIANI GIUSEPPE
Nato a Penne il 21.3.1929 - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

PANICO ANTONIO di Zopito e D'Agostino Antonietta
Nato a Penne il 22.6.1923 - Morto il 16.9.1944 per scoppio ordigno di guerra (guarda Panico Antonio foto)

PERILLI GIOVINA
Nata a Loreto Apr. il 13.3.1910 - Morta il 1.10.1944 per scoppio ordigno di guerra

PILONE DONATO di Decio e Spinozzi Donata
Nato a Penne il 27.7.1923 - Morto il 25.1.1944 a Chieti a seguito di ferite riportate nel bombardamento di Penne del 24.01.1944 (guarda Pilone Donato foto)

PILONE ELISA di Giuseppe e Pomponio Cristina
Nata a Penne il 29.7.1905 - Morta l’11.8.1943 a Terni durante il bombardamento (guarda Pilone Elisa foto)

RUGGIERI LUIGIA
Nata a Penne il 25.7.1910 - Morta il 24.01.1944 a causa del bombardamento

    trenino mitragliato

Il trenino FEA mitragliato nei pressi della galleria di Collatuccio il 7/11/1943, accantonato successivamente in un binario morto della stazione di Loreto Aprutino.

In diverse occasioni è stato erroneamente riportato che il mitragliamento avvenne in territorio di Loreto Aprutino:c'è da sapere, come si evince chiaramente dalla cartina in calce, che tutta la galleria di Collatuccio (lato monte e lato mare)rientra nel territorio comunale di Penne.

    Cartina di Collatuccio

Video della galleria di Collatuccio(lato mare e lato monte)

RUSSO LINA
Nata a Loreto A. di anni 18 - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

SACCO LUIGI di Sacco Teresa
Nato a Penne il 15.3.1873, coniugato con Verdi Carmela - Morto il 24.01.1944 a causa del bombardamento

SANGIORGIO LUCIA di Giovanni e Aquilini Rosaria - moglie di Bernardo Pilone
Nata a Penne 26.1.1899 - Morta il 24.01.1944 a causa del bombardamento aereo (guarda Sangiorgio Lucia foto)

SAVINI GLORIA
Nata a Loreto A. di anni 13 - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

SCARFAGNA CARMELA
Nata a Farindola 23.4.1909 - Morta il 24.01.1944 a causa del bombardamento

SCIARRETTA GALIZIO
Nato a Montesilvano il 4.1.1905 - Morto il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA (Capo Treno) - (vedi Lapide posta all'ingresso della galleria di Collatuccio lapide posta a ricordo all'imboccatura della galleria "Collatuccio" il 7 novembre 1949) (guarda Sciarretta Galizio foto)

SCOGNAMIGLIO CIRO
Nato a San Giovanni a Teduccio - Morto il 24.01.1944 a causa del bombardamento

TRANQUILLI ESTER
Nata a Luino il 15.3.1921 - Morta il 7.11.43 a causa mitragliamento trenino FEA

TROIANO BAMBINA di Mario e Filomena Fagnani, maritata con Giovanni Rapposelli
Nata a Castellammare Adriatico l'8.8.1886 - Morta il 7.11.43 a causa mitragl. trenino FEA

VALENTINI PASQUALINA di Domenico e di Giovanetti Annazopita
Nata a Penne il 15/6/1901 - Morta il 7.11.43 a causa del mitragl. trenino FEA

VELLANTE ADALGISA di Giovanni e Dallati Diana
Nata a Penne il 20.7.1910 - Morta il 12.8.1943 a Terni durante il bombardamento

Le foto in formato tessera, quando non diversamente specificato, provengono dall'Archivio Storico del Comune di Penne.
 
Cupola bombardata
 
  Penne: Duomo bombardato

 

 

  La cattedrale di Penne dopo il bombardamento alleato del 24 gennaio 1944  

I REDUCI DECORATI:

BELLANTE EMILIO fu Ernesto e Maria Stroveglia (maestri di scuola elementare)

Nato a Penne (Teramo), il 3 maggio 1891,deceduto a Chieti il 21 settembre 1964, colonnello comandante 226 reggimento fanteria divisionale.

medaglia d'argento Decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare.

La motivazione: "In tre giorni di accaniti combattimenti, sempre alla testa del suo reggimento travolgeva le resistenze avversarie e raggiungeva l'obiettivo operando il congiungimento con le truppe germaniche. Karakoll-Struga-Okrida (Albania) 7-11 aprile 1941".


DE LEONE FRANCESCO di Nicola e Arcangela Cantagallo

Nato a Penne (Teramo), il 26 aprile 1916, capitano di cavalleria s.p.e. (Servizio Permanente Effettivo). (guarda Il Capitano Francesco DE LEONE foto)

medaglia d'argento Decorato (1)di Medaglia d'Argento al Valor Militare.

La motivazione: "Con felice intuito si lanciava alla testa del suo squadrone alla carica di un forte schieramento avversario dotato di numerose armi automatiche e mortai. Avuto ucciso il proprio cavallo, ne montava un altro e raggiunto lo squadrone continuava l'epico vittorioso combattimento finchè veniva fiaccata la resistenza nemica. Fronte russo - Isbuscencki, 24 agosto 1942".

medaglia d'argento Decorato (2)di Medaglia d'Argento al Valor Militare.

La motivazione: "Ufficiale di provata capacità, tra i primi si offre per operare in territorio italiano occupato dai tedeschi. Sbarcato nell'Italia centrale e rimasto per un incidente privo di collegamento organizza d'iniziativa numerose squadre di patrioti. Due volte arrestato, tace nonostante brutali maltrattamenti e torture. Riuscito a riacquistare la libertà riprende con tenacia ammirevole la sua attività clandestina. Successivamente, assunto il comando di una formazione patriota, la guida in brillanti azioni distinguendosi nei combattimenti per la liberazione dell'Italia settentrionale. Ufficiale valoroso, animatore, di pura fede e di forte carattere. — Lombardia - Piemonte, 20 novembre 1943 — 28 aprile 1945".


PENNE NEI NOTIZIARI DELLA GUARDIA NAZIONALE REPUBBLICANA (GNR)

 

 

La GNR era una forza armata istituita in Italia dal governo fascista l'8 dicembre del 1943. "con compiti di polizia interna e militare". Era progettata per sostituire e inglobare i Reali Carabinieri.

Notiziario 1 Notiziario della GUARDIA NAZIONALE REPUBBLICANA del 12 maggio 1944

Notiziario 2 Notiziario della GUARDIA NAZIONALE REPUBBLICANA del 08 giugno 1944

 

Penne, 13 giugno 1944

Penne, 13 giugno 1944 - Truppe italiane della Divisione "Nembo", subito dopo la ritirata dei soldati tedeschi, vengono accolte calorosamente dalla popolazione in largo San Francesco. Leggi pagg. 68-69 di "ERAVAMO QUASI TUTTI FASCISTI" del compianto Antonio PROCACCI Truppe italiane della Divisione 'Nembo' vengono accolte calorosamente dalla popolazione ~ Leggi pagg. 73-74-75 di "Cronaca di Penne al 1943-1944" di Giovanni DE CAESARIS Cronaca di Penne al 1943-1944 di Giovanni DE CAESARIS ~ Dal diario di guerra della 7^ Brigata Indiana di fanteria Diario di guerra


CROCE ROSSA ITALIANA – ISPETTORATO GENERALE ALTA ITALIA – UFFICIO PRIGIONIERI E RICERCHE
ELENCO DEI RIMPATRIATI DALLA GERMANIA
Cognome e Nome Paternità Luogo
data nascita
Condizione
Data di rimpatrio in Italia (1945)
N.° di internamento Località e N.° del Campo Grado Residenza sua o della famiglia

Albertoni Alberigo

Agostino

Penne

16.9.15

IMI

11.9

47611

XII A

Bersagliere

Penne

Ambrosini Donato

Felice

Penne

21.7.21

IMI

4.9

109107

II A.

aviere

Penne

Ambrosini Luigi

Raffaele

Penne

27.5.19

IMI

4.9

5714

Bostel

S. Ten.

Collecorvino

Andreoli Gabriele

Giovanni

Penne

31.10.22

IMI

5.9

75742

VI J.

Soldato

Penne

Andreoli Gabriele

Giuseppe

Penne

8.2.23

IMI

9.6

119791

XI A

Soldato

Penne

Andreoli Vincenzo

Franco

Penne

8.6.14

IMI

21.10

244504

IV B

Soldato

Penne

Antonacci Domenico

Salvatore

Montebello

16.1.23

IMI

22.11

133

C. po 38 Serbia

Genio

Penne

Antonacci Ottavio

Salvatore

Penne

24.10.16

IMI

28.7

243380

Bitterfeld

Soldato

Penne

Antonioli Eugenio

Francesco

Penne

31.5.19

IMI

1.8

49027

Ammesthein

Sergente

Penne

Bongrazio Gabriele

Giuseppe

Penne

9.5.24

IMI

31.8

74177

VI C

Aviere Scelto

Penne

Bonomi Luigi

Riccardo

Penne

27.1.16

IMI

10.9

17102

X A. (IX)B.

Cap. Magg

Penne

Brandolini Armando

Michele

Penne

24.12.19

IMI

28.7

10551

Lager XIII D

Soldato

Penne

Cacciatore Antonio

Francesco

Penne

19.9.15

IMI

25.7

168448

Lager 6131

Soldato

Penne

Cacciatore Nicola

Felice

Penne

21.10.22

IMI

23.7

2615

I F.

Soldato

Penne

Calista Pasquale

Domenico

Penne

23.4.16

IMI

3.9

67915

VI I

Artigliere

Penne

Cantagallo Domenico

Luciano

Penne

29.7.23

IMI

24.8

210159

X B

Alpino

Penne

Cantagallo Luigi

Antonio

Penne

12.5.14

IMI

15.11

 

Campo 225

Fante

Penne

Capacchione Vittorio

Luigi

Penne

27.12.18

IMI

11.9

57716

III D

Fante

Penne

Cardone Enrico

Saverio

Penne

13.12.23

IMI

13.8

9

Jugoslavia

Fante

Penne

Chiarella Zopito

Franco

Penne

201014

IMI

 

35733

I.S.U.

Soldato

Penne

Ciantra Antonio

Marano

Penne

13.6.20

IMI

31.10

341720

Francia

Soldato

Penne

Ciantra Fiore

Domenico

Penne

20.11.17

IMI

18.9

11967

Scheidemul

Cap. Magg.

Penne

Ciarcelluti Ercole

Liberato

Penne

24.11.23

IMI

23.8

182782

X B

Genio

Penne

Ciarcelluti Giuseppe

Gaetano

Penne

22.6.17

IMI

31.7

110807

Unna

Cap. Magg.

Penne

Ciarcelluti Vincenzo

Gabriele

Penne

11.9.23

IMI

7.9

9775

 

Soldato

Penne

Cirone Paolo

Vincenzo

Farindola

1.5.18

IMI

12.1

 

Mosca

Soldato

Penne

Cocchini Nicola

Sabatino

Penne

29.7.14

IMI

12.10

32988

III C

Cap. Magg.

Penne

Costantino Sabatino

Venanzio

Penne

4.1.10

IMI

28.9

340842

Africa

Soldato

Penne

Crisante Camillo

Vincenzo

Penne

11.10.14

IMI

10.11

137882

XI A

Artigl.

Penne

Cutilli Ermanno

Giuseppe

Penne

1.2.07

IMI

28.7

00153

Morbak

Cap. M

Penne

D’Addazio Giovanni

Domenico

Penne

21.2.23

IMI

10.9

123947

III A.

Soldato

Penne

D’Agostino Domenico

Donato

Penne

18.12.13

IMI

29.8

209519

X

Sold.

Bisenti

D’Agostino Gabriele

Nicola

Penne

14.7.14

IMI

4.8

210614

X B

Alpino

Penne

D’Angelo Dante

Vincenzo

Penne

23.11.15

IMI

7.8

74499

V C

Artiglire

Penne

D’Angelo Nicola

Marino

Penne

19.12.17

IMI

3.9

312398

III B.

Soldato

Penne

D’Ercole Zopito

Antonio

Penne

28.11.22

IMI

5.9

75747

VI C.

Soldato

Penne

D’Innocenzo Ercole

Giuseppe

Penne

21.10.21

IMI

9.10

17227

Germania

Soldato

Penne

De Fabbri

Antonio

Penne

11.3.22

IMI

19.9

75704

 

Soldato

Penne

De Fabrizi Zinau

Fiorindo

Penne

9.5.22

IMI

17.10

84231

VIII F

Fante

Penne

De Simone Francesco

Sante

Penne

18.7.22

IMI

8.10

13060

Orano

Soldato

Penne

Della Valle Giuseppe

Antonio

Penne

15.7.12

IMI

17.9

119423

XI A

Cap. Magg.

Picciano

Di Fabrizio Antonio

Domenico

Penne

6-7-05

IMI

25.9

72690

Orano

Fante

Penne

Di Fabrizio Antonio

Fioravante

Penne

 

IMI

21.12

2049

C.po 342 Minsk

Finanz.

Penne

Di Fabrizio Enrico

Domenico

Penne

13.12.19

IMI

7.9

50504

XX A.

Sold.

Penne

Di Francesco Arnaldo

Camillo

Penne

24.1.23

IMI

5.6

4586

Vels

Sold.

Penne

Di Giosaffatte Antonio

Gabriele

Penne

17.1.23

IMI

28.3

 

Russia

Soldato

Penne

Di Lenzio Pasqualino

Sabatino

Penne

3.5.13

IMI

1.8

101975

Colonia

Sergente

Penne

Di Nardo Alberto

Luigi

Penne

20.4.23

IMI

10.9

20810

XVII A.

Soldato

Penne

Di Nicola Gabriele

Paolo

Penne

14.11.08

IMI

2.12

 

Francia

Soldato

Penne

Di Nino Gabriele

Sabatino

Penne

25.8.16

IMI

18.8

63671

VI C

Serg. Magg.

Penne

Di Norscia Donato

Biagio

Penne

14.1.10

IMI

6.8

101965

II A

Artigliere

Penne

Di Pietrantonio Antonio

Pasquale

Penne

24.2.11

IMI

18.10

24078

I A

Soldato

Penne

Di Pietrantonio Gennaro

Luigi

Penne

13.2.09

IMI

25.9

224351

Orano

Fante

Penne

Di Sabatino Vincenzo

Paolo

Elice

16.2. 09

IMI

26.8

13844

 

Soldato

Penne

Di Tillio Domenico

Vittorio

Penne

16.1.20

IMI

23.8

203428

X B

Fante

Penne

Esposito Tonino

Luigi

Penne

17.11.13

IMI

2.9

192203

XI B.

Soldato

Penne

Facciolini Antonio

Biagio

Penne

25.6.16

IMI

23.7

72983

C V

Artigliere

Penne

Falone Pasquale

Luigi

Penne

5.1.13

IMI

24.9

345174

Tunisia

G.A.F.

Penne

Fiore Alfredo

Giuseppe

Isola G. S.

30.11.12

IMI

17.8

53696

VI D

c.m.

Penne

Fornarola Vincenzo

Ferdinando

Penne

22.5.10

IMI

25.8

50798

XX A.

Fante

Penne

Franchi Guido

Saverio

Penne

8.3.23

IMI

14.9

315787

Berlino

Soldato

Penne

Francia Donato

Fioravante

Farindola

7.12.22

IMI

28.9

153907

Africa

Soldato

Penne

Gambacorta Cesare

Attilio

Penne

4.5.11

IMI

25.9

224643

Africa

Caporal.

Penne

Gargano Donato

Danilo

Penne

1.1.14

IMI

7.9

76377

VI C.

Soldato

Penne

Gargano Emilio

Francesco

Penne

23.2.11

IMI

8.10

44082

Linsberg

Soldato

Penne

Gargano Vincenzo

Venanzio

Penne

21.1.21

IMI

23.7

165778

XI B

Cap.  Magg.

Farindola

Gargano Vincenzo

Massimo

Penne

7.2.20

IMI

6.9

51896

III D

Genio

Penne

Giammarino Elpino

Achille

Penne

28.11.22

IMI

25.9

72687

Biserta

Soldato

Penne

Giammarino Guido

Salvatore

Penne

1.10.21

IMI

9.9

97058

XVII B

Sergente

Penne

Giansante Nicola

Francesco

Penne

25.9.19

IMI

15.8

51806

IV B

Soldato

Penne

Giuditti Massimo

N.N.

Penne

6.5.23

IMI

10.9

94726

XVII B

Alpino

Penne

Labricciosa Domenico

Franco

Penne

25.10.14

IMI

14.8

50063

VI D

Fante

Penne

Liberatore Giovanni

Salvatore

Penne

2.2.15

IMI

10.9

310873

III B.

Soldato

Penne

Libertini Pasquale

Pantaleone

Penne

16.1.09

IMI

21.10

 

Francia

Soldato

Penne

Macrini Vittorio

Giovanni

Penne

2.12.11

IMI

27.7

243384

Lager IV B.

Soldato

Penne

Marsili Ettore

Nicola

Penne

27.1.18

IMI

5.9

51868

VI D.

Caporale

Penne

Mascia Luigi

Giuseppe

Penne

16.6.20

IMI

12.9

5826

Orano

Soldato

Larino

Massari Domenico

Gaetano

Penne

23.2.16

IMI

8.12

 

C.po 29.3 Russia

Soldato

Penne

Meloni Luigi

Antonio

Penne

13.8.22

IMI

3.8

2552

X B

Fante

Penne

Mergiotti Alfonso

Giovanni

Penne

16.4.16

IMI

2.9

191828

XI B.

Soldato

Penne

Mergiotti Armando

Camillo

Penne

24.3.14

IMI

31.7

264168

XV B.

Soldato

Penne

Napoletano Luigi

Antonio

Villa ….

24.11.21

IMI

6.10

311227

III B

Sergente

Penne

Nobilio Leo

Michele

Penne

7.3.12

IMI

24.8

203710

X B

Genio

Penne

Palude Sebastiano

Giuseppe

Penne

10.12.20

IMI

30.8

52385

VI A

Artigliere

Penne

Patricelli Fioravante

Vincenzo

Penne

16.2.13

IMI

5.8

210076

X B

Fante

Penne

Patricelli Giuseppe

Biagio

Penne

21.1.16

IMI

18.8

05547

Jugoslavia

Fante

Penne

Pavone Vittorio

Antonio

Penne

21.3.17

IMI

11.8.

54261

XII A.

Cap. M.

Penne

Perilli Gino

Zopito

Penne

4.11.22

IMI

14.9

81017

 

Soldato

Penne

Petrucci Gabriele

Giovanni

Penne

24.8.11

IMI

18.9

11514

Africa

Soldato

Penne

Petrucci Luigi

Camillo

Farindola

3.3.20

IMI

24.8

166148

XI A

Autoc

Penne

Petrucci Venanzio

Antonio

Penne

10.3.23

IMI

10.9

106796

II D.

Soldato

Penne

Pierdomenico Natale

Venanzio

Pianella

25.12.16

IMI

30.7

54448

VI C.

Cap. Magg.

Penne

Pignoli Vincenzo

Antonio

Penne

8.3.12

IMI

22.10

51205

III A

Cap. Magg.

Penne

Pomante Donato

Antonio

Penne

25.5.23

IMI

4.8

9828

IV C.

Fante

Penne

Pomponio Antonio

Giuseppe

Penne

11.9.22

IMI

26.1

 

Russia

Soldato

Penne

Pomponio Luigi

Emilio

Loreto A.

18.6.10

IMI

10.8

97310

Lager VI C.

Soldato

Penne

Ricci Natale

Luigi

Elice

25.11.21

IMI

11.8

08306

Jugoslavia

Marina

Penne

Salvatorelli Antonio

Nicola

Penne

31.12.13

IMI

25.7

162091

Fallimpostel XIB

Cap.M.

Penne

Salvatorelli Giuseppe

Domenico

Elice

8.11.20

IMI

18.10

1206449

Orano

Soldato

Penne

Sanmassimo Vincenzo

Domenico

Penne

6.9.21

IMI

25.8

62660

VI F.

Fante

Penne

Sanpaolo Giovanni

Marco

Loreto Apr.

8.4.13

IMI

7.9

196518

X B.

Soldato

Penne

Savini Carmine

Camillo

Collecorvino

9.10.24

IMI

24.8

41470

II B.

R.G.F.

Penne

Sfamurri Costantino

Giuseppe

Penne

21.8.23

IMI

6.6

9310

Triard

Soldato

Penne

Sinmarina Antonio

Enrico

Penne

5.4.22

IMI

30.7

109555

VI C

Artigliere

Penne

Squartecchia Alfonso

Zopito

Penne

5.4.13

IMI

9.8

02178

V B.

Soldato

Penne

Squartecchia Candeloro

Zopito

Penne

2.2.16

IMI

13.10

108306

Germania

Soldato

Penne

Tauro Leonardo

Paolo

Penne

6.4.16

IMI

22.8

175254

X B

Fante

Penne

Toppeta Giuseppe

Pasquale

Penne

3.12.15

IMI

16.8

53084

VI A

Serg. Magg.

Penne

Toppeta Giuseppe

Domenico

Penne

2.10.21

IMI

23.8

108041

VI A.

Fante

Picciano

Toselli Gabriele

Guido

Penne

8.8.23

IMI

15.8

118433

XI A

Marina

Penne

Trasatti Marano

Franco

Penne

15.1.13

IMI

6.8

73541

Lager V C.

Soldato

Penne

Valentini Giuseppe

Domenico

Penne

9.8.14

IMI

28.7

243382

Bitterfeld

Soldato

Penne

Verdilio Antonio

Venanzio

Farindola

6.3.23

IMI

10.8

30359

Lager VX J

Soldato

Penne

Zini Antonio

Gaetano

Penne

18.1.22

IMI

27.8

93613

XVII B

Caporale

Penne


IL CONTRIBUTO ALLA RESISTENZA
Partigiani e Patrioti nati, residenti o morti a Penne

1* - PARTIGIANI COMBATTENTI nati a Penne riconosciuti dalla commissione regionale Abruzzo:

  • Artinghelli Salutino, nato a Penne il 25 giugno 1919;
  • Campanella Umberto, nato a Penne il 4 luglio 1924;
  • Canzi Rocco, nato a Penne il 31 luglio 1920;
  • Carancia Antonio, nato a Penne il 27 luglio 1922;
  • Cilli Guerino, nato a Penne il 10 marzo 1926;
  • Comune Renato, nato a Penne il 3 agosto 1917;
  • D'Angelo Umberto, nato a Penne nell’anno 1911;
  • D'Angelosante Francesco, nato a Penne l’11 settembre 1920;
  • De Caesaris Stefano, nato a Penne il 24 aprile 1920;
  • De Fabritiis Camillo, nato a Penne il 1° novembre 1909;
  • Delle Monache Nicola, nato a Penne il 21 febbraio 1921;
  • Di Donato Antonio, nato a Penne il 19 aprile 1915;
  • Di Giandomenico Francesco, nato a Penne il 4 ottobre 1914;
  • Di Marcoberardino Pasquale, nato a Penne il 4 settembre 1920;
  • Di Muzio Giovanni, nato a Penne il 3 aprile 1910;
  • Di Pasquantonio Giovanni, nato a Penne il 6 maggio 1906;
  • Di Pasquantonio Rocco, nato a Penne il 17 marzo 1915;
  • Donatelli Vincenzo, nato a Penne il 17 giugno 1895;
  • Ferrara Giulio, nato a Penne il 30 novembre 1924;
  • Fragassi Emidio, nato a Penne l’11 novembre 1913;
  • Gambacorta Ettore, nato a Penne il 7 dicembre 1921;
  • Giammarino Giuseppe, nato a Penne il 27 dicembre 1901;
  • Iannascoli Francesco, nato a Penne il 14 febbraio 1901;
  • Mariotti Antonio, nato a Penne il 1° marzo 1891;
  • Mergiotti Guerino, nato a Penne il 4 agosto 1912;
  • Provenzale Luciano, nato a Penne il 24 giugno 1912;
  • Salvatorelli Natalino, nato a Penne il 24 maggio 1919;
  • Salvitti Angelo, nato a Penne il 2 agosto 1905;
  • Scarpone Luigi, nato a Penne il 12 luglio 1923;
  • Sciannella Ulisse, nato a Penne l’11 ottobre 1916;
  • Tauro Alberino, nato a Penne il 13 maggio 1910;
  • Tauro Amedeo, nato a Penne il 10 novembre 1907;
  • Tauro Elio, nato a Penne il 7 maggio 1921;
  • Toselli Guido, nato a Penne il 29 maggio 1856.

1* - PARTIGIANI COMBATTENTI residenti a Penne riconosciuti dalla commissione regionale Abruzzo:

  • Baker Marcello, nato a Napoli il 9 ottobre 1911;
  • Di Biase Michele, nato a Termoli (Cb) il 16 marzo 1920;
  • Forni Paolo, nato a San Giovanni in Persiceto (Bo) il 27 luglio 1895;
  • Paluzzi Tullio, nato a Castiglione a Casauria (Pe) il 28 agosto 1922.

1* - PARTIGIANI COMBATTENTI nati a Penne riconosciuti dalla commissione regionale Liguria:

  • Redentore Alfredo, nato a Penne il 18 agosto 1927;
  • Tett Tommaso, nato a Penne il 15 dicembre 1928.

1* - PARTIGIANI COMBATTENTI nati a Penne riconosciuti dalla commissione regionale Lazio:

  • D'Addazio Giuseppe, nato a Penne il 6 aprile 1898;
  • Pellacci Ettore, nato a Penne l’8 febbraio 1895;
  • Sacco Sirio, nato a Penne il 7 maggio 1927;
  • Vecchiotti Umberto, nato a Penne il 27 maggio 1888.

1* - PARTIGIANI COMBATTENTI nati a Penne riconosciuti dalla commissione italiani all’estero:

  • De Simone Umberto, nato a Penne il 4 aprile 1923;
  • Peretti Dante, nato a Penne l’11 luglio 1920.

2* - PATRIOTI nati a Penne riconosciuti dalla commissione regionale Abruzzo:

  • Aquila Giovanni, nato a Penne il 6 novembre 1922; 
  • Patricelli Franco, nato a Penne il 10 giugno 1899;
  • Toppeta Luigi, nato a Penne il 16 aprile 1913.

2* - PATRIOTI nati a Penne riconosciuti dalla commissione regionale Liguria:

  • Galli Gabriele, nato a Penne il 3 marzo 1924.

2* - PATRIOTI nati a Penne riconosciuti dalla commissione regionale Piemonte:

  • Ridolfi Clemente, nato a Penne l’11 gennaio 1906.

2* - PATRIOTI nati a Penne riconosciuti dalla commissione regionale Lazio:

  • Aquilini Giuseppe, nato a Penne il 15 settembre 1914.

3* - CADUTI civili per mano nazi-fascista nati a Penne:

  • Antosa Regolo, nato a Penne il 25 gennaio 1906 - Morto il 9.6.1944 fucilato a Montorio (Te);
  • Astolfi Corradino, nato a Penne il 22 dicembre 1921 - Morto il 9.6.1944 fucilato a Montorio (Te);
  • Carancia Umberto, nato a Penne il 20 febbraio 1902  - Morto il 17.3.1945 internato nel campo di concentramento di Mauthausen (Austria);
  • Di Donato Isidoro, nato  a Penne il 4 settembre 1885 - Morto il 9.6.1944 fucilato a Montorio (Te);
  • Tauro Sabatino, nato a Penne il 20 dicembre 1873 – Morto la  notte tra il 30 e 31 maggio 1944 fucilato a Trasacco (Aq).

3* - CADUTI a Penne per mano nazi-fascista:

  • Bonfiglio Carlo, nato a Milano il 28 novembre 1923 – Fucilato l’11.6.1944 a Fonte d’Antò;
  • Di Michele Alfonso, nato a Castilenti il 17 marzo 1895 - Fucilato a Penne il 26 maggio 1944;
  • Di Michele Giuseppe, nato a Castilenti il 4 marzo 1893 – Fucilato a Penne il 26 maggio 1944.
    LEGENDA:

1* -  PARTIGIANO COMBATTENTE: coloro che, a nord o a sud della Linea Gotica hanno svolto attività ed azioni di particolare importanza a giudizio delle Commissioni.

2* - PATRIOTA: tutti coloro che, non rientrando in altre categorie, hanno tuttavia collaborato o contribuito attivamente alla lotta di liberazione, sia militando nelle formazioni partigiane per un periodo minore di quello previsto, sia prestando costante e notevole aiuto alle formazioni partigiane.

3* - CADUTO PER LA LOTTA DI LIBERAZIONE:
a) i caduti in azioni partigiane, o per ferite contratte in azioni partigiane, o per malattia contratta;
b) gli assassinati dai nazi-fascisti perché prigionieri politici, o quali ostaggi, o per rappresaglia;
c) i prigionieri politici morti per i maltrattamenti subiti in carcere od in campo di concentramento.

 


 

Anno 1955 - Foto dei lavori di ricostruzione della piazza bombardata da:

"PENNE un profilo iconografico" di Mario Costantini - 1992

clicca sulle foto per ingrandire
  Lavori di ricostruzione della piazza Lavori di ricostruzione della piazza Lavori di ricostruzione della piazza  
  Lavori di ricostruzione della piazza Lavori di ricostruzione della piazza Lavori di ricostruzione della piazza  
         

HOME PAGE